rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Senigallia

Ruspe per sistemare la frana "dimenticata", partiti i lavori: strada verso la chiusura provvisoria

Sono iniziati ieri i lavori di sistemazione della frana che interessa ormai da molti anni la strada tra due località

SENIGALLIA - Sono iniziati ieri i lavori di sistemazione della frana che interessa ormai da molti anni la strada tra Cannella e Roncittelli.  Il contratto d’appalto è stato firmato il 1 agosto con la Ditta Graziano Belogi srl di Trecastelli, che si è aggiudicata la gara per un importo complessivo di 330.584 euro oltre IVA.

Finanziamento

L'intervento è stato redatto dall'Ufficio Tecnico per complessivi  560.000 euro, ed è stato finanziato dalla Regione Marche con un contributo di euro 300.000 nel 2021; il rimanente finanziamento è stato posto a carico del bilancio comunale.  La progettazione interna ha consentito di ridurre i costi dell’intervento, precedentemente stimati in  1.100.000 euro. 

La frana

a frana si compone di due tratti distinti: un primo tratto di scarpata molto scoscesa dove verrà realizzata una palificata con una lunghezza di circa 57 metri, ed un secondo tratto poco più avanti in cui la scarpata, meno ripida, verrà ripristinata e trattata con un intervento di ingegneria naturalistica a grate vive, cercando di conservare il maggior numero di querce possibile. Con l'occasione verranno rifatti anche la fognatura e l'acquedotto in collaborazione con Vivaservizi. Era inoltre prevista lo scorso mese di luglio la sostituzione della linea del metano, che per problemi di approvvigionamento delle condotte in acciaio, slitterà a settembre.

Il cantiere 

Il cantiere verrà organizzato in modo da apportare il minor disagio alla popolazione residente; tuttavia, fa sapere il Comune, sarà inevitabile la chiusura della strada in occasione dei lavori più invasivi (rifacimento dei sottoservizi) che dovrebbero durare pochi giorni.  
La fine dei lavori è prevista entro l'anno, salvo periodi di prolungato maltempo.La frana superiore invece, in prossimità del centro abitato di Roncitelli, non è stata finanziata dalla Regione; nonostante ciò è in corso di esecuzione la progettazione esecutiva dell’opera da parte dell'Ufficio Tecnico per un importo stimato in 600.000 euro.  .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruspe per sistemare la frana "dimenticata", partiti i lavori: strada verso la chiusura provvisoria

AnconaToday è in caricamento