menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il monte Conero visto dalle colline di Montacuto con la neve

Il monte Conero visto dalle colline di Montacuto con la neve

Ancona si sveglia con la neve, pochi disagi e tanto spettacolo - LE FOTO

Qualche disagio c'è stato ma cosa da poco in confronto allo spettacolo di cui hanno potuto godere molti anconetani. Ecco tutte le foto dei luoghi più belli di oggi

La scorsa notte, come da previsione, ha portato la neve su Ancona, svegliatasi imbiancata anche se non su tutta la sua superficie. Soprattutto le zone collinari con alcuni pezzi di mosaico rurale che hanno dato come l’impressione di trovarsi di fronte ad una gigante scacchiera naturalistica. Qualche disagio c’è stato, ma cosa da poco in confronto allo spettacolo di cui hanno potuto godere gli anconetani. Mentre gli adulti passeggiavano e uscivano per scattare foto, i più piccini si sonodivertiti con bob e giochi sulla neve. Tuttavia anche qualche problemino alla viabilità. A Candia, Varano e Montacuto, le parti più bianche del capoluogo qualcuno, forse sorpreso nella notte, ha dovuto abbandonare la propria vettura. Problemi anche per alcuni mezzi pubblici che, in teoria, con queste condizioni atmosferiche non potrebbero neppure circolare. Si è dovuto fermare al centro di Varano l’autobus  di linea 43, il cui autista, cosciente della situazione, non ha voluto rischiare la discesa abbastanza difficoltosa e si è fermato. Sul mezzo c’erano 5 persone che dovevano andare al lavoro e che hanno dovuto attendere una macchina privata munita di gomme termiche dell’azienda Conerobus per proseguire il tragitto fino al capolinea di Tavernelle. Disagi su cui ha prevalso la bellezza naturalistica di un’hinterland anconetano e della riviera del Conero innevato, unito ad un orizzonte talmente pulito da guardare agli Appennini come fossero lì a due passi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento