Cronaca

Fiume Giano: la giunta dà il via allo studio della variante

Il comitato: “Atto importante, servono tempi rapidi, continueremo a vigilare sugli sviluppi e sullo svolgimento dei lavori, tenendo informata la cittadinanza”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

"Due anni di azioni volte alla sensibilizzazione della città, di incontri dei tecnici con il con il dirigente dell'Assetto del Territorio, di assemblee pubbliche e, in ultimo, l'interpellanza comunale presentata da 9 consiglieri comunali hanno portato alla delibera di Giunta che da il via allo studio della variante al progetto originario.

 

E' certamente un atto importante, che va nella direzione delle istanze avanzate dal comitato. Occorre che tale variante voluta dalla stragrande maggioranza della città sia predisposta in tempi rapidi così da evitare disagi ai residenti e alle attività commerciali della zona.
Variante che deve portare alla totale riapertura del fiume e alla valorizzazione dei ponti storici nel rispetto del contesto del Centro Storico in cui si sta intervenendo. Continueremo a vigilare sugli sviluppi e sullo svolgimento dei lavori, tenendo informata la cittadinanza."

Comitato del Giano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiume Giano: la giunta dà il via allo studio della variante

AnconaToday è in caricamento