Le acque sono arrivate quasi a 3 metri di altezza, il fiume è in allerta rossa

E' proprio quella zona a rischiare di essere travolta dal fiume che nelle prossime ore rischia di esondare

Esino alle 14,30 dal ponte Varani.

Il fiume Esino è passato da allerta arancione ad allerta rossa all'altezza della nuova uscita sulla Statale 76 di "Serra San Quirico", dove attualmente ci sono dei cantieri. Le acque sono arrivate a 2,80 metri su 3. Sale dunque l'ansia anche se le condizioni sono monitorate costantemente da Ancona. La Protezione Civile sta anche pattugliando il territorio x eventuali frane. Per qualsiasi comunicazione chiamate 3334902092, numero di telefono reperibile 24 ore su 24. 

Quella interessata è una zona gia stata interessata nel 2013 da una esondazione, con danni per l'azienda Varani, leader in Italia per la produzione di salumi e insaccati. E' proprio quella zona a rischiare di essere travolta dal fiume che nelle prossime ore rischia di esondare.

AGGIORNAMENTI - Danni in tutta la provincia: decine gli interventi dei vigili del fuoco

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sciopero Aerdorica, i sindacati: «Piano industriale carente, rischio licenziamenti»

  • Cronaca

    Dubbi M5S sull'uscita a Nord: «Perché nessuno ancora ci ha mostrato il progetto?»

  • Cronaca

    Minacce social alla Fondazione Scarponi e al fratello del campione, denunce in arrivo

  • Cronaca

    Allarme rosso per le api, apicoltori costretti a nutrirle per sventare la strage

I più letti della settimana

  • Mangiare pesce ad Ancona, i migliori 10 ristoranti del 2019: la classifica

  • Stroncata da una malattia, muore a 19 anni

  • Dalle Dolomiti al Conero in 4 ore, ecco il nuovo Frecciargento per l'estate

  • Dramma della solitudine: trovato senza vita in cucina, era morto da almeno 10 giorni

  • Mangiare carne ad Ancona, la classifica dei migliori 5 steakhouse del 2019

  • Si schianta all'incrocio sotto gli occhi di un amico, grave un quindicenne

Torna su
AnconaToday è in caricamento