Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Finti clown chiedono soldi per i bimbi malati: l'allarme della Fondazione Salesi

E' quanto accaduto in un supermercato a Porto Recanati. La Fondazione «si riserva di agire in sede civile e penale»

Foto di repertorio

Truffatori si spacciano per clown dottori e chiedono soldi in un supermercato a Porto Recanati.  A lanciare l'allarme via social è la Fondazione Salesi.

In un post si legge: «Tale modo di operare - si legge su Facebook - non è stato mai proprio della Fondazione. Si diffida chiunque abbia agito o agisca nel nome della  Fondazione Ospedale Salesi senza averne specifica autorizzazione scritta di interrompere immediatamente ogni azione in tal senso. La Fondazione si riserva di agire in sede civile e penale a tutela del proprio buon nome e della fede pubblica». La nota social è a firma di Antonello Maraldo, presidente della Fondazione e del direttore Laura Mazzanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finti clown chiedono soldi per i bimbi malati: l'allarme della Fondazione Salesi

AnconaToday è in caricamento