Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Bandi e finanziamenti per l'innovazione, oltre 3mila le imprese del settore

Per presentare le importanti opportunità offerte alle imprese dall’innovazione digitale e i finanziamenti accessibili tramite bando, la Confartigianato organizza un incontro ad Ancona

Le Marche dell’innovazione. Le imprese digitali marchigiane sono 3.015 secondo una elaborazione dell’Ufficio Studi Confartigianato su dati Unioncamere – Infocamere al terzo trimestre 2017 e negli ultimi tre anni (2014-2017) sono cresciute del 9,9% (+8,5% in Italia), 911 in  provincia di Ancona, 627 a Pesaro – Urbino, 598 a Macerata, 536 ad Ascoli Piceno, 343 a Fermo. Di queste oltre 3.000 aziende, operanti nei settori dei servizi internet, realizzazione di portali web, produzione software e commercio elettronico, 472 sono artigiane, il 15,7% sul totale delle imprese digitali della regione, e in tre anni sono state interessate da un incremento del 6,8%.

Per presentare le importanti opportunità offerte alle imprese dall’innovazione digitale e i finanziamenti accessibili tramite bando, la Confartigianato organizza un incontro ad Ancona oggi (martedì 16 gennaio) presso l’auditorium del Centro Direzionale in via Fioretti 2/a alle ore 21. Il seminario informativo sarà aperto dai saluti di Giorgio Cataldi Segretario della Confartigianato Imprese di Ancona - Pesaro e Urbino e coordinato dal Vice Segretario Marco Pierpaoli. Sono previsti gli interventi di Andrea Dini, Presidente Categoria ICT; Lorenzo Pascali, Consulente Bandi Confartigianato; Emanuele Martelli Consulente Innovazione Confartigianato.

L’incontro fornirà importanti informazioni sulle opportunità offerte dai bandi “Voucher Digitalizzazione”; verranno inoltre presentate le iniziative per le imprese che vogliono fare innovazione e si parlerà di  Siae e nuove tendenze digitali. Il valore artigiano è una combinazione tra saper fare, funzionalità, personalizzazione e bellezza che distingue e premia la nostra produzione nel mondo. Grazie alle tecnologie digitali, le straordinarie competenze e la flessibilità e creatività degli artigiani possono creare nuovi prodotti, conquistare nuovi mercati, raggiungere grazie alle reti obiettivi prima preclusi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bandi e finanziamenti per l'innovazione, oltre 3mila le imprese del settore

AnconaToday è in caricamento