rotate-mobile
Cronaca

Picchia la madre nell'auto ferma al distributore, un passante lo vede e chiama la polizia

La donna è stata trovata dai poliziotti con il volto tumefatto. Il figlio ha anche inveito contro gli agenti

ANCONA - Picchia una nell'auto ferma a un distributore della cameranense. Un passante vede tutto e chiama la polizia. E' successo venerdì notte. Le volanti hanno ricostruito che ad alzare le mani è stato un 37enne nei confronti della madre 60enne, quest'ultima trovata con il volto tumeftto. All'arrivo degli agenti, l'uomo ha iniziato a inveire anche contro di loro. 

Secondo quanto ricostruito, non era la prima violenaza subita dalla donna da parte del figlio, ma non aveva mai voluto segnalare gli episodi. L'uomo è stato ora denunciato per maltratamenti in famiglia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la madre nell'auto ferma al distributore, un passante lo vede e chiama la polizia

AnconaToday è in caricamento