menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nella foto: la Fiera di San Ciriaco (immagine facebook)

Nella foto: la Fiera di San Ciriaco (immagine facebook)

San Ciriaco: anche quest’anno la fiera andrà “da mare a mare”

Oltre 500 bancarelle dal porto al Passetto: si parte da Porta Pia e Mandracchio per risalire in Corso Garibaldi e fare tutto il viale della Vittoria. Incognita giostre

Cinquecento bancarelle e un’area completamente dedicata a cibo e musica “by night” (dalle 10 a mezzanotte) allestita in Piazza Pertini. Questi i numeri annunciati per il consueto appuntamento per la Fiera di San Ciriaco, il maxi-mercato che si tiene ogni anno per festeggiare il Santo Patrono di Ancona, dal 1 al 4 maggio. Anche per quest’anno l’area dei banchi andrà “da mare a mare”, ovvero dal porto al Passetto: si parte da Porta Pia e Mandracchio per risalire in Corso Garibaldi e fare tutto il viale della Vittoria, sfociando dunque davanti al monumento del Passetto.

INCOGNITA GIOSTRE. Oltre all’immancabile tombola benefica a favore della Croce Gialla, torneranno ospiti della festa patronale le giostre, anche se è ancora in discussione il sito che dovrà accoglierle (fuori discussione il Passetto, per rispetto verso il monumento e per i lavori in corso del ristorante): l’amministrazione vorrebbe infatti sistemarle in zona Mandracchio o al parcheggio del Conero, mentre i giostrai non ne vogliono sapere e stanno lottando per Piazza Pertini.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento