Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Centro storico / Corso Giuseppe Garibaldi

San Ciriaco: scoppia la rissa in Corso Garibaldi, numeri in calo

Ieri pomeriggio attorno alle 18 è scoppiata una rissa in corso Garibaldi, uno dei contendenti è finito all'ospedale e l'altro in manette. Visitatori in calo, colpa anche della pioggia del 1 maggio

La fiera di San Ciriaco è sempre uno spettacolo, ma purtroppo non è sempre uno spettacolo edificante: ieri pomeriggio attorno alle 18 è scoppiata una rissa in corso Garibaldi. A riportare il fatto è il Corriere Adriatico: non si conoscono i motivi per i quali due contendenti hanno deciso di darsele di santa ragione fra le bancarelle (e in mezzo a un pubblico tanto vasto quanto sbigottito), quello che si sa è che quello che ha avuto la peggio (in termini di botte ricevute) è finito in ospedale per farsi curare i lividi, mentre l’altro è stato portato via dai carabinieri.

I numeri della fiera, informa poi il quotidiano, sono in calo rispetto allo scorso anno, colpevole anche la pioggia che ha funestato la festa del lavoratori: il primo di maggio si sono infatti registrate circa 25mila presenze contro le 30mila dello scorso anno, mentre ieri 20mila. Ci sono comunque ancora due giorni per battere il record di 100mila visitatori del 2011, e le 509 bancarelle della principale fiera del capoluogo, fra improbabili attrezzi da cucina e profumi di meravigliose porcherie da mangiare ce la metteranno tutta per farlo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Ciriaco: scoppia la rissa in Corso Garibaldi, numeri in calo

AnconaToday è in caricamento