menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fabriano: arriva la Fiction Rai, modifiche alla viabilità al centro storico

Per consentire le riprese di "Che Dio ci aiuti", la circolazione stradale, in particolar modo nel centro storico, subirà nei prossimi giorni alcune variazioni con chiusure e divieti di sosta temporanei

L’Assessore alla Polizia Locale  Mario Paglialunga comunica che, per consentire le riprese della fiction della RAI “Che Dio ci aiuti”,  la circolazione stradale, in particolar modo nel centro storico, subirà nei prossimi giorni alcune variazioni con chiusure e divieti di sosta temporanei.

Tutte le disposizioni messe in essere sono state regolamentate con Ordinanza della Polizia Municipale  n. 61 del 04.06.2014 ( e non più, dunque, la n. 60) disponibile nel sito istituzionale www.piazzalta.it

LE MODIFICHE ALLA VIABILITA’. Nell’ordinanza si legge che “a partire dal giorno 05/06/2014 e per l'intera durata delle riprese cinematografiche, in talune Vie e Piazze del Centro Storico Cittadino (parte di territorio racchiuso dall'anello della Circonvallazione), saranno volta a volta posti in essere, nei giorni / orari nei quali sarà preventivamente comunicata l'effettuazione di riprese cinematografiche (sulla base delle contingenti esigenze della regia, delle condizioni meteo, della presenza o meno degli attori, ecc.):

divieti di sosta - con sanzione accessoria della rimozione forzata dei veicoli in difetto - in vie / piazze o parti di esse, che saranno resi noti tramite opportuna segnaletica di preavviso a norma del C.d.S., apposta nei modi e nei termini di Legge;

temporanee interdizioni alla circolazione veicolare e/o pedonale, ovvero temporanee inversioni di marcia veicolare in vie / piazze o parti di esse, che saranno poste in atto al momento tramite presenza fisica di personale di Polizia Municipale ovvero con opportuna segnaletica e transenne.

Per le attività di cui sopra la Polizia Municipale potrà avvalersi ove necessario anche della collaborazione di personale della Protezione Civile e di personale di Croce Rossa e Croce Azzurra, il quale opererà sulla base delle direttive ricevute dal personale di polizia in servizio.”

“Mi scuso con i cittadini – dichiara l’Assessore – per i possibili disagi che potranno verificarsi ma invito tutti ad avere pazienza e, per quanto possibile, a collaborare nella considerazione che la scelta di Fabriano come location di una fiction di così grande successo può rappresentare per la nostra città un’ occasione importante per un rilancio turistico ed avere un effetto trainante a livello economico”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento