Strage in discoteca, fiaccolata in ricordo delle vittime: l’appuntamento e il percorso

A una settimana esatta dalla strage della Lanterna Azzurra la comunità ha organizzato una fiaccolata aperta a tutti in ricordo delle vittime. Presenti alcuni esponenti politici

Foto di repertorio

Una settimana fa la strage della Lanterna Azzurra, stasera una fiaccolata per non dimenticare le sei vittime e per dire “mai più”. Il corteo partirà alle 21 dalla zona industriale Zipa, più precisamente da via dell’Industria, si immetterà lungo via del Cesano per poi svoltare a sinistra lungo via Madonna del Piano e raggiungere il luogo della tragedia dopo circa 15 minuti di camminata silenziosa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa è stata organizzata dalla stessa comunità corinaldese attraverso un tam tam spontaneo sui social e con il classico passaparola, è aperta a tutti e sono già annunciate le presenze di alcuni esponenti della politica locale e regionale: dal presidente del Consiglio Regionale Antonio Mastrovincenzo ai sindaci di Corinaldo (Matteo Principi), Senigallia (Maurizio Mangialardi), Ostra (Andrea Storoni), Barbara (Raniero Serrani). «La presenza si annuncia già massiccia e credo che arriveranno a breve altre conferme di presenza- ha commentato Matteo Principi- visto che si tratta di un’iniziativa aperta ci saranno sicuramente anche rappresentanti delle scuole». L’Amministrazione intanto conferma che tutti gli eventi del week end saranno annullati in segno di lutto “nelle forme economiche, commerciali, sociali e associative fino a lunedì 17 dicembre”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento