Fiaba Day: tutti al porto contro le barriere architettoniche

La Guardia Costiera di Ancona ha celebrato la IX Giornata Nazionale per l'Abbattimento delle Barriere Architettoniche accompagnando un gruppo di ragazzi disabili in un giro su di una motovedetta

Una giornata vissuta nel fascino del mare per alcuni ragazzi diversamente abili, che grazie agli uomini e alle donne della Guardia Costiera hanno potuto celebrare al porto di Ancona IX^ Giornata Nazionale per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche, promossa dal FIABA (Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


I giovani ospiti sono stati ricevuti con tutti gli onori dal Direttore Marittimo delle Marche e Comandante del porto di Ancona, il Contrammiraglio Giovanni Pettorino, e dopo aver visto alcuni video sulle attività istituzionali del Corpo delle Capitanerie di porto hanno avuto la possibilità di visitare con i locali principali e la plancia della Motonave Zadar, messa a disposizione dall’Agenzia Marittima Amatori.
La giornata è proseguita presso il molo Wojtila  con l’imbarco a gruppi sulla dipendente Motovedetta SAR CP 861 per una breve uscita in mare, sotto il vigile sguardo del personale della Croce Rossa Italiana.
Tutti, indistintamente, hanno potuto provare l’emozione di navigare a bordo di un’unità della Guardia Costiera.

Entusiasti dell’esperienza vissuta, sono stati salutati con amicizia dal personale militare con il reciproco augurio di rivedersi presto.   
“Si è trattato di un appuntamento particolare che rientra nel quadro delle iniziative a livello nazionale volute dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, con il fondamentale obiettivo di permettere ai meno fortunati di vivere un’esperienza indimenticabile a contatto con il mare lontano dai loro problemi quotidiani” ha dichiarato il Comandante Pettorino al termine della visita.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, malore mentre si trova in acqua: muore un 69enne

  • Addio Tiziana, sconfitta da un male spietato: una vita dedicata al suo ristorante

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Ladri scatenati, scappano con oro e Rolex: i residenti scendono in strada armati

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

  • Racconto-choc di una bimba in spiaggia: «Volevano rapirmi». Indagini in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento