menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festival del Piano, concerti blindati e quartiere isolato: come cambia la viabilità

Dunque durante i grandi eventi, il quartiere sarà off limits con barriere antitraffico e antisfondamento per impedire intrusioni da parte di qualsiasi mezzo non autorizzato ed ecco come cambia il traffico

Piano quartiere in festa ma anche sorvegliato speciale da parte della Questura che, di concerto con l'amministrazione comunale, è pronta a blindare l’intera zona in occasione degli eventi più rilevanti in programma per il Festival Primo Piano, che si terrà dal 9 a al 16 luglio (TUTTO IL PROGRAMMA QUI). In particolare durante i concerti in piazza Ugo Bassi, quello di apertura di Noa e quello di chiusura dell’Orchestra Piazza Vittorio. «Sarà una zona completamente isolata in occasione dei concerti» ha spiegato il dirigente della Direzione Cultura del Comune Ciro Del Pesce nella conferenza stampa di stamane in cui il sindaco Valeria Mancinelli e l’assessore Stefano Foresi hanno presentato l’evento. «Insieme alla Questura e dietro coordinamento della Commissione Provinciale di Vigilanza adotteremo tutte le misure stabilite di recente da una circolare del Ministero che fa seguito ai fatti di Torino» ha ribadito Del Pesce. Dunque durante i grandi eventi, il quartiere sarà off limits con barriere antitraffico e antisfondamento per impedire intrusioni da parte di qualsiasi mezzo non autorizzato. L’unica via di accesso sarà quella di largo Sarnano dove entreranno un massimo di 5mila persone controllate non solo della forze di Polizia, ma anche dal personale della Municipale. Al termine degli eventi il deflusso avverrà attraverso le altre vie collegate a piazza Ugo Bassi. Tutte strade monitorate in presa diretta attraverso le spycam delle forze dell'Ordine e visionate in tempo reale dal personale di sicurezza con quartier generale dietro il palco. Vietato presentarsi con alcolici, bottiglie di vetro, lattine di metallo e bottiglie di plastica. Eper far sì che sia rispettata anche questa prescrizione, il Comune si avvarrà di 28 steward schierati da una ditta privata individuata dal Comune tramite bando e 36 volontari della Protezione Civile dislocati a presidio nei vari accessi alla piazza principale. 

COME CAMBIA IL TRAFFICO:

Dall'8 al 16 luglio

  • Piazza Ugo Bassi, perimetro “Toroidi”: Restringimento carreggiata con collocazione di idonea segnaletica di indicazione ostacolo per posizionamento transenne mobili.

Dall'8 al 15 luglio

  • Via Giordano Bruno, da Via Don Bosco fino  a P.za Ugo Bassi: divieto di sosta e fermata a partire dalle ore 07.00 di sabato 08 luglio fino alle ore 09.00 di lunedì 10 luglio e dalle ore 07.00 di sabato 15 Luglio fino alle ore 09.00 di lunedì 17 luglio, con contestuale creazione di capolinea bus dal civico 54 fino a piazza Ugo Bassi che dovrà essere rimosso a partire dalle ore 12.00 di Domenica 9 Luglio e Domenica 16 Luglio fino al termine delle rispettive manifestazioni.
  • Piazza Ugo Bassi, area riservata alla circolazione bus: Interdizione alla circolazione bus e mezzi pubblici a partire dalle ore 07.00 del sabato fino al termine smontaggio strutture previsto alle ore 09.00 del lunedì  successivo alle singole manifestazioni.
  • Via Torresi da Via Macerata a Piazza Ugo Bassi: creazione di una fermata bus provvisoria  dalle ore 07.00 del sabato fino alle ore 09.00 del lunedì successivo ad ogni manifestazione;
  • Piazza D'Armi, da Via Montagnola a Via Colombo: divieto di sosta e fermata lato destro direzione Via Colombo con creazione di una fermata bus provvisoria dalle ore  07.00 del sabato fino alle ore 09.00 del lunedì successivo ad ogni manifestazione.
  • Via Urbino: divieto di sosta e fermata da Largo Sarnano fino alla prima fermata bus dalle ore  07.00 del sabato fino alle ore 09.00 del lunedì successivo ad ogni manifestazione.

9 e 16 luglio

  • Via Giordano Bruno, dall’ intersezione via Don Bosco fino a piazza Ugo Bassi: Interdizione alla circolazione veicolare a partire dalle ore 12.00 e fino al termine della manifestazione, fino alle ore 18.00 viene consentito il transito ai soli bus diretti in Via Urbino e viceversa. Istituzione del divieto di sosta e fermata lungo tutto il lato destro da piazza Ugo Bassi fino a Via Don Bosco, dal civico 54 viene consentito lo stazionamento provvisorio dei Bus.
  • Via Urbino da largo Sarnano fino a via Recanati: Interdizione alla circolazione veicolare a partire dalle ore 12.00 e fino al termine della manifestazione, eccetto bus che potranno discendere Via Urbino fino a L.go Sarnano per poi proseguire in direzione stazione. Istituzione del divieto di sosta e fermata a partire dalle ore 12.00;, lato destro direzione Via Pesaro fino a Via Recanati.
  • Via Urbino intersezione Via Osimo: A partire dalle ore 12.00 e fino al termine manifestazione per i veicoli che discendono Via Urbino, istituzione obbligo di svolta a destra in direzione Via Osimo, eccetto bus che potranno transitare fino alle ore 18.00.
  • Largo Sarnano: Interdizione alla circolazione veicolare a partire dalle ore 12.00 e fino al termine della manifestazione. Istituzione del divieto di sosta e fermata dalle ore 12,00 fino al termine manifestazione, viene consentito il deflusso dei veicoli provenienti dalle proprietà private fino alle ore 18.00 ed esclusivamente in direzione di Via Urbino.
  • Via Scrima da via Giordano Bruno fino a piazzale: Interdizione alla circolazione veicolare a partire dalle ore 12.00 e fino al termine della manifestazione. Istituzione del divieto di sosta e fermata su ambo i lati ambo i lati a partire dalle ore 12.00 e fino al termine manifestazione;
    Istituzione obbligo di svolta a sinistra per i veicoli che provengono da P.le Loreto.
  • Via Osimo - via Scrima: Istituzione obbligo di svolta a destra in direzione Via Pesaro a partire dalle ore 12.00 e fino al termine manifestazione.
  • Piazza Ugo Bassi, area “La Matita”: Istituzione del divieto di sosta e fermata dalle ore 07.00 del 08/07 fino al termine manifestazione fino all’intersezione con Via Scrima e dalle ore 07.00 del 15/07 fino al termine manifestazione fino a Via Scrima. Interdizione alla circolazione veicolare a partire dalle ore 12.00 fino al termine manifestazione.
  • Via Colombo, corsia riservata bus: Interdizione alla circolazione veicolare a partire dalle ore 18.00 e fino al termine della manifestazione  con collocazione di segnaletica da porre nell'intersezione Via Colombo – Via Mingazzini, Via Colombo -Via Ascoli Piceno, Via Colombo – P.za D'Armi.
  • Piazza Ugo Bassi da Via Colombo - Via Grazie – Via G. Bruno: Interdizione alla circolazione veicolare per le diramazioni con traffico proveniente da via G. Bruno, Via Ricostruzione, Via Grazie a partire dalle ore 12.00. Interdizione alla circolazione veicolare per le diramazioni con traffico proveniente da via Torresi e  via Colombo partire dalle ore 18.00. Istituzione del divieto di sosta e fermata dalle ore 12.00 fino al termine manifestazione  nell’ area di sosta presente fronte farmacia;
  • Via Torresi da Via Maiolati fino a P.za Ugo Bassi: Interdizione alla circolazione veicolare a partire dalle ore 18.00 e fino al termine della manifestazione. Istituzione del divieto di sosta e fermata a partire dalle ore 12.00 fino al termine manifestazione.
  • Via Grazie - Via Macerata: Interdizione alla circolazione veicolare a partire dalle ore 18.00 e fino al termine della manifestazione.
  • VIA Torresi da Via Macerata fino a Via Montagnola a partire dalle ore 18.00 e fino al termine manifestazione obbligo di svolta a sinistra per i veicoli che provengono da Via Macerata e si immettono su Via Torresi. Viene consentito a quest’ultimi veicoli il transito nella corsia riservata ai bus per defluire in direzione Via Montagnola.
  • Via della Marina - via della Montagnola: obbligo di svolta a destra in direzione “Pinocchio”, a partire dalle ore 18.00 fino al termine della manifestazione.
  • Via Grazie - piazza Ugo Bassi: obbligo di proseguire diritto e svolta a destra per i veicoli che discendono Via Grazie, a partire dalle ore 12.00 e fino al termine manifestazione.
  • Via Ricostruzione - piazza Ugo Bassi: Istituzione dell’obbligo di svolta a destra per i veicoli che provengono da Via Ricostruzione con direzione C.so Carlo Alberto, a partire dalle ore 12.00 e fino al termine manifestazione, viene consentita la svolta a sinistra con direzione Via Grazie per i soli bus.
  • Via don Bosco: divieto di sosta e fermata lungo tutto il lato destro a partire dalle ore 16.00 di domenica fino al termine manifestazione.
  • Corso carlo Alberto:  divieto di sosta e fermata lungo il lato destro direzione P.le Italia da “Mondo Solidale” a “Fotografo Click” a partire dalle ore 16.00 di domenica fino al termine manifestazione, per consentire lo stazionamento del bus navetta.

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento