Kum Festival riparte dalle scuole, le ragazze del Podesti presentano la loro esperienza

Le ragazze dell’Istituto Podesti Calzecchi Onesti che hanno collaborato alla prima edizione della manifestazione hanno deciso di condividerla con altri studenti

Raccontare ai coetanei l’esperienza vissuta con il KUM Festival. Le ragazze dell’Istituto Podesti Calzecchi Onesti che hanno collaborato alla prima edizione della manifestazione diretta da Massimo Recalcati, entusiaste dell’attività svolta, hanno deciso di condividerla con altri studenti per far scoprire non solo i contenuti del programma, ma soprattutto la preparazione che c’è per un evento del genere, il “dietro le quinte”.

Questa settimana hanno iniziato il giro di incontri, partendo dal Liceo Classico, Scienze Umane e Musicale Carlo Rinaldini di Ancona. Prossimamente andranno al Liceo Scientifico I.I.S. Savoia Benincasa, all’ I.I.S. Podesti Calzecchi Onesti, quindi al Liceo Scientifico Galilei, tutte scuole di Ancona. Il 23 maggio il “tour” si concluderà a Falconara Marittina all’ITE - Liceo Scientifico Cambi-Serrani. Per questa speciale occasione, oltre a narrare il loro coinvolgimento, le ragazze partecipanti hanno preparato un video che raccoglie i momenti più interessanti e importanti della prima edizione di KUM

L’attività viene realizzata in collaborazione con Jonas, l’associazione fondata nel 2003 da Massimo Recalcati, che nella seconda parte dell’incontro offre qualche anticipazione della prossima edizione del Festival, dal tema Risurrezioni e in programma dal 19 al 21 ottobre alla Mole Vanvitelliana di Ancona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Festival ha preparato anche un percorso per i docenti e il direttore scientifico Recalcati ha indicato Jonas come co-organizzatore. Due le giornate previste: la prima, il 19 aprile, sarà ospitata all’istituto Podesti Calzecchi Onesti e vedrà come relatore il dott. Pino Pitasi, membro del consiglio direttivo nazionale di Jonas Onlus; la seconda, l’11 maggio, si terrà al Teatro Valle di Chiaravalle con una lectio magistralis di Uberto Zuccardi Merli, psicoanalista presidente dell’Associazione Giamburrasca Onlus Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento