Cronaca

Festa in spiaggia con focolaio: 38 positivi, alcuni hanno la variante Delta

Dai campioni analizzati al laboratorio di Virologia dell'ospedale di Torrette di Ancona sono emersi 7 casi di "ex indiana" tra i partecipanti. Il sindaco ha chiesto a chi era lì quella sera di fare il tampone

Dopo la festa allo stabilimento balnerare risultano positivi al Coronavirus, alcuni con variante Delta. Sarebbero finora 38 i casi accertati di positività fra i partecipanti ad un evento che si è tenuto lo scorso 24 giugno a San Benedetto del Tronto. Tra loro ci sarebbero 7 rispondenti alla variante "ex indiana" ma, da qui ai prossimi giorni, non è escluso che possano emergere ulteriori casi, visto ch al party avrebbero partecipato, secondo l'Asur Area Vasta 5, non meno di 120 persone. 

Ieri il sindaco di San Benedetto Pasqualino Piunti e l'Asur hanno rivolto un appello ai giovani che hanno preso parte alla festa a sottoporsi al tampone. «Sarà determinante - ha detto il Primo cittadino - per arrivare a circoscrivere il focolaio e pertanto si fa appello al senso di responsabilità delle persone interessate». Infine, dai campioni analizzati al laboratorio di Virologia dell'ospedale di Torrette di Ancona è emerso come altri tre cluster di variante Delta siano ricollegabili ad un'anziana dell'ascolano. Dunque in totale sono dieci i casi accertati di questo tipo. 
   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa in spiaggia con focolaio: 38 positivi, alcuni hanno la variante Delta

AnconaToday è in caricamento