menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Festa della Polizia 2017

Festa della Polizia 2017

Festa della Polizia, Capocasa: «Meno reati ma i cittadini chiedono più sicurezza»

E' questo uno dei passaggi cruciali del discorso fatto dal Questore Oreste Capocasa, durante la Festa della Polizia di Stato

«E' continua la richiesta di sicurezza da parte dei cittadini, soprattutto nelle zone più a rischio». E' questo il passaggio centrale del discorso fatto dal Questore di Ancona Oreste Capocasa, durante la Festa della Polizia in piazza Roma. All'evento presente anche il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli. «In quelle zone - ha continuato Capocasa - dove degrado e microcriminalità rendono difficili le condizioni di vita della gente, c'è la richiesta dei cittadini di maggiore sicurezza. E' un'istanza forte e legittima, che deve essere ascoltata e soddisfatta, nonostante le statistiche indichino una regressione dei fenomeni criminali». Si à parlato di terrorismo e criminalità organizzata. «Con il ritorno del terrorismo - ha concluso il Questore- per certi versi più pericoloso di quello visto in passato, lo scenario a livello europeo risulta sempre più complesso».

ELENCO DEL PERSONALE DELLA POLIZIA DI STATO INSIGNITO DI ENCOMI E LODI

ENCOMIO SOLENNE CONCESSO A:

VICE QUESTORE AGGIUNTO  GIANPAOLO ORDITURA
ISPETTORE CAPO  ANDREA CAFERRI    
SOVRINTENDENTE CAPO MAURO FALASCA
SOVRINTENDENTE CAPO GIANFRANCO GUASTAMACCHIA
ASSISTENTE CAPO LOREDANA ALBERTI
ASSISTENTE CAPO LORIS BACHIOCCO
ASSISTENTE CAPO VITANTONIO BRUZZESI
ASSISTENTE CAPO DAVIDE COLOGGI
ASSISTENTE CAPO ALESSANDRO MORONI     
ASSISTENTE CAPO LORENZO ORO
ASSISTENTE CAPO NICOLA PETRINI
ASSISTENTE CAPO MICHELE PIASTRA
ASSISTENTE CAPO LUCA ZOCCARI
ASSISTENTE ANTONIO DAVIDE DI SCIOSCIO

Con la seguente motivazione:  “Evidenziando spiccate capacità professionali, notevole spirito altruistico ed elevato senso del dovere, partecipavano alle operazioni di soccorso in favore delle popolazioni colpite da un grave sisma. Capodacqua - Pescara del Tronto – Arquata del Tronto   (AP) , 24 agosto 2016.”

ENCOMIO SOLENNE CONCESSO A:

ASSISTENTE CAPO  EUGENIO ANGELINI E AI CONDUTTORI CINOFILI ASSISTENTI ANDREA FRATONI E FRANCESCO MARRONE INSIEME AL  CANE POLIZIOTTO “SAVANA”

“Partecipavano alle operazioni di soccorso in favore delle popolazioni colpite da un grave sisma evidenziando spiccate capacità professionali, notevole  spirito altruistico ed elevato senso del dovere. Capodacqua - Pescara del Tronto – Arquata del Tronto (AP), 24 agosto 2016.” 

ENCOMIO SOLENNE CONCESSO A:    

SOVRINTENDENTE CAPO GIAMPIERO MANCINELLI
ASSISTENTE CAPO GIUSEPPE DE TROIA 
ASSISTENTE CAPO VINCENZO DI FABIO 
ASSISTENTE CAPO EDOARDO LANCELLOTTI
ASSISTENTE   GIACOMO CAPOMAGI 

“Evidenziando spiccate capacità professionali, notevole spirito altruistico ed elevato senso del dovere, partecipavano alle operazioni di soccorso in favore delle popolazioni colpite dal grave sisma del 24 agosto 2016. Amatrice- Accumoli (RI), 24 agosto 2016.

ENCOMIO SOLENNE CONCESSO A:
 
ASSISTENTE CAPO MARCO LEONE
 
Con la seguente motivazione: “Evidenziando spiccate capacità professionali e notevole intuito investigativo espletava un’operazione di polizia giudiziaria che si concludeva con l’esecuzione di un fermo di indiziato di delitto a carico di un soggetto responsabile di un efferato femminicidio. Roma, 8 maggio 2013.

ENCOMIO SOLENNE CONCESSO A:

ASSISTENTE CAPO ALBERTO GIUSTOZZI 
Con la seguente motivazione: “Evidenziando spiccate capacità professionali e notevole coraggio, si distingueva in un intervento di soccorso pubblico che consentiva di fermare un veicolo che percorreva una strada statale, in senso contrario a quello di marcia, prestando ausilio all’anziano conducente in  stato di shock. Gubbio (PG), 20 aprile  2015. 

ENCOMIO SOLENNE CONCESSO A:

ASSISTENTE CAPO GREGORIO MORICONI 
Con la seguente motivazione: “Evidenziando spiccate capacità professionali e notevole coraggio espletava un’operazione di soccorso a favore di  una paziente ospedaliera che minacciava di lanciarsi nel vuoto, afferrandola pochi attimi prima che portasse a compimento i suoi propositi suicidiari. Ancona, 28 luglio 2015. ENCOMIO  CONCESSO A:

VICE QUESTORE AGGIUNTO MICHELE MORRA 

 “Evidenziando capacità professionali ed intuito investigativo dirigeva un’operazione di polizia giudiziaria che consentiva la disarticolazione di un sodalizio criminale dedito alla commissione di usura, estorsioni, corruzione ed atti  intimidatori. Sassuolo (MO), 5 novembre 2015. 

ATTESTATI DI LODE AL PERSONALE DELLA POLIZIA DI STATO CONCESSI A:

ISPETTORE SUPERIORE SUPS     DANILO VICI 
SOVRINTENDENTE CAPO         PIETRO COSTANZI 
SOVRINTENDENTE CAPO         ALESSANDRO DE PIANTE 
SOVRINTENDENTE CAPO         MAURIZIO FARIELLO
SOVRINTENDENTE CAPO         RICCARDO MONTESI
SOVRINTENDENTE CAPO         MARCO PIERONI
VICE SOVRINTENDENTE         ANTONELLA COLLU 
ASSISTENTE CAPO            MASSIMO BERTAZZONI
ASSISTENTE CAPO            GIULIANO CECCONI
ASSISTENTE CAPO            MARCO ISOLANI
ASSISTENTE CAPO            STEFANO LIBERATI
ASSISTENTE CAPO            VINCENZO MASTRANTONIO
ASSISTENTE CAPO            FRANCESCO MEME’
ASSISTENTE CAPO            MICHELE MORELLI
ASSISTENTE CAPO            MIRKO MORRESI
ASSISTENTE CAPO            SAMUELE OLIVI 
ASSISTENTE CAPO            SIMONE PALOMBI
ASSISTENTE CAPO            MAURIZIO PARIOTA
ASSISTENTE CAPO            LUCA PERISSI
ASSISTENTE CAPO            FRANCESCO PULPITO
ASSISTENTE CAPO            MIRCO REBICHINI
ASSISTENTE  CAPO                          RAFFAELLA VENERI
ASSISTENTE                ANDREA OTTAVIANI
AGENTE SCELTO            ROBERTO GALDENZI
AGENTE SCELTO            ELOI PICCININI
AGENTE SCELTO            MAURIZIO SAGRINI


 “Lodi per operazioni relative a soccorso pubblico, sicurezza ed ordine pubblico, stupefacenti, reati contro la persona e il patrimonio e alla lotta contro la criminalità organizzata”

ATTESTATO DI  LODE CONCESSO A:

ISPETTORE CAPO MAURIZIO PRINCIPI 

Con la seguente motivazione: “Dimostrando preparazione ed impegno, elaborava un programma operativo significativamente innovativo per l’espletamento dei compiti d’ufficio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento