Cronaca

Festa della donna salata per due venditori abusivi di mimose: 5mila euro di multa e 267 mazzi di fiori sequestrati

I due, fermati dalla Guardia dui Finanza per vie del centro di Ancona e in zona Baraccola, erano completamente sprovvisti di autorizzazioni e licenze imposte dalla Legge Regionale

ANCONA- Festa della donna salata per due venditori ambulanti scoperti dalla Guardia di Finanza di Ancona a vendere abusivamente mimose. I finanzieri della Compagnia di Pronto Impiego hanno sequestrato 267 mazzetti di fiori. I rametti di mimosa erano ben confezionati e posti in vendita su bancarelle improvvisate ad un prezzo compreso tra i 4 ed i 6 euro ciascuno. I due venditori ambulanti, fermati nelle vie del centro di Ancona e in zona Baraccola, erano completamente sprovvisti di autorizzazioni e licenze imposte dalla Legge Regionale. I venditori ambulanti, entrambi italiani, oltre ad aver perso la merce e il profitto di circa 1.300 euro che sarebbe derivato dalla vendita abusiva dovranno pagare anche una multa di 5mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della donna salata per due venditori abusivi di mimose: 5mila euro di multa e 267 mazzi di fiori sequestrati
AnconaToday è in caricamento