Cronaca

Jesi longeva: anche nonno Spartaco soffia cento candeline

Festa di compleanno speciale alla casa di riposo di Jesi, per il secolo di vita raggiunto da Spartaco Canuti. A fargli gli auguri i parenti, il personalendella struttura e l'assessore Daniele Olivi

Festa di compleanno davvero speciale alla casa di riposo di Jesi, per il secolo di vita raggiunto da Spartaco Canuti. A fargli le più vive congratulazioni per l'invidiabile traguardo raggiunto sono stati i parenti, il personale tutto della struttura di via Gramsci gestita dall'Istituzione Servizi Sociali e, in rappresentanza del Comune di Jesi, l'assessore Daniele Olivi.

Spartaco Canuti è così il terzo ospite della casa di riposo a raggiungere i 100 anni di età. E già il personale dell'Istituzione si prepara ai nuovi festeggiamenti del mese di marzo quando Elisa Benedetti taglierà il traguardo dei 101 anni e Caterina Ponzetti quello dei 103, confermandosi così la jesina più longeva della città.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi longeva: anche nonno Spartaco soffia cento candeline

AnconaToday è in caricamento