Strade blindate e maxi controlli per un Ferragosto senza incidenti

Le decisioni del prefetto Antonio D'Acunto dopo la riunione del Comitato operativo sulla viabilità

foto d'archivio

Ferragosto blindato sulle strade della provincia. Il prefetto Antonio D’Acunto, nell’ambito della riunione del Comitato operativo sulla viabilità, ha disposto un considerevole dispiegamento di forze per la giornata di domani, in cui è previsto un notevole incremento del traffico.

Alla riunione che si è tenuta ieri mattina hanno preso parte le forze di polizia dei comuni di Ancona, Castelfidardo, Falconara, Loreto, Numana, Montemarciano, Senigallia, Osimo e Sirolo. L’obiettivo principale è prevenire e contrastare l’eccesso di velocità e la guida sotto effetto di alcol e droghe, principali cause degli incidenti stradali. Pattuglie di polizia saranno presenti, in particolare, sulle strade a più alto scorrimento, come la Direttissima del Conero, l’Asse nord-sud ad Ancona e le Statali 16 e 76. Verranno altresì monitorati i locali e le piazze in cui si svolgeranno eventi e che, per questo, saranno particolarmente affollate, specie nelle località balneari. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia un maxi incendio sul lungomare, chalet devastato dalle fiamme

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Sequestrata la supercar dei ladri, dentro un arsenale: spallata alla banda dell'Audi scura

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Va in overdose dietro la chiesa

Torna su
AnconaToday è in caricamento