Piazza Rosselli: si aggira di notte con manganello telescopico, denunciato

Il giovane di 21 anni, fermato dagli agenti delle Volanti, è stato anche trovato in possesso di un "grinder", un oggetto idoneo per lo sminuzzamento di sostanze stupefacenti, ancora con una rimanenza di marijuana

Nel corso dell'attività di controllo del territorio gli agenti delle Volanti della Questura di Ancona diretti dalla Dottoressa Cinzia Nicolini hanno fermato un giovane cubano di 21 anni che si aggirava con fare sospetto verso del ore una di questa notte in Piazza Rosselli.
I poliziotti gli hanno trovato addosso, celato all'interno di una tasca del giubbotto, uno sfollagente telescopico metallico lungo mezzo metro ed un altro oggetto, un cosiddetto "grinder", idoneo per lo sminuzzamento di sostanze stupefacenti, ancora con una rimanenza di marijuana.  
 
Il giovane è stato accompagnato in Questura per le ulteriori attività di Polizia Giudiziaria e denunciato per porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere, nonché segnalato all'Autorità Amministrativa per la detenzione della sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento