Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Fermato con due kg di eroina in auto: 38enne in manette

L'uomo, intercettato a bordo della sua Alfa 156 nelle campagne senigalliesi nel corso di un regolare controllo, ha rifiutato di fermarsi all'alt, dando origine all'inseguimento che si è concluso al confine con la provincia di Pesaro

Immagine archivio

Fermato dopo un inseguimento ad alta velocità, nascondeva nel doppiofondo dell’auto due kg di eroina. E’ stato arrestato martedì dalla Guardia di Finanza un autotrasportatore anconetano di 38 anni che, intercettato a bordo della sua Alfa 156 nelle campagne senigalliesi nel corso di un regolare controllo, ha rifiutato di fermarsi all’alt, dando origine all’inseguimento che si è concluso al confine con la provincia di Pesaro.

I militari hanno perquisito l’auto: lo stupefacente era nascosto in tre involucri sigillati con il cellophane in un doppiofondo del portabagagli. L’uomo è stato trasferito al carcere di Montacuto, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Gli inquirenti pensano possa trattarsi di un elemento intermedio della catena dello spaccio, e che solo parte del “carico” scoperto fosse destinato al mercato senigalliese.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato con due kg di eroina in auto: 38enne in manette

AnconaToday è in caricamento