Cronaca Piano / Corso Carlo Alberto

Controlli a tappeto: fermate due presunte truffatrici al Piano San Lazzaro

Continuano i controlli da parte degli Agenti della Questura di Ancona su tutto il territorio dorico: decine le persone ed i veicoli controllati dagli Agenti delle Volanti nei quartieri più "caldi" della città

Continuano i controlli da parte degli Agenti della Questura di Ancona su tutto il territorio dorico: decine le persone ed i veicoli controllati dagli Agenti delle Volanti nei quartieri più "caldi" della città.
 
PIANO. Questa mattina due donne originarie dell’est Europa, di 25  e 28 anni, sono state colte con fare sospetto nel quartiere del Piano San Lazzaro mentre avvicinavano per strada persone anziane con il  probabile intento di truffarle. Le due donne sono state accompagnate in Questura, identificate e allontanate da Ancona con Foglio di Via Obbligatorio.    

GRAZIE. Nel tardo pomeriggio di ieri gli Agenti hanno rintracciato in Via delle Grazie un giovane nord africano che, all'atto del controllo, ha fornito false generalità. Il giovane è stato poi arrestato e tradotto in Carcere in esecuzione di un Ordine di Carcerazione emesso dal Tribunale di Ancona per l'espiazione di una  pena residua dovuta ad una condanna per reati contro il patrimonio.

TORRETTE. A circa 3 metri dalla scogliera di Torrette, in zona vietata dalla Capitaneria di Porto di Ancona, gli Agenti della Squadra Nautica della Questura di Ancona hanno sequestrato una rete da pesca di  200 metri circa, priva di segnali identificativi, posta  a filo d'acqua ed occultata dal movimento stesso del mare e tenuta da tre blocchi di ferro, costruiti artigianalmente. La rete conteneva circa 8 kg di molluschi, che sono stati rilasciati in mare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto: fermate due presunte truffatrici al Piano San Lazzaro

AnconaToday è in caricamento