Cronaca

Si tuffa nelle acque di Sirolo, poi l'urto con gli scogli: soccorso un 25enne

Il giovane si sarebbe provocato un trauma cranico dopo essersi tuffato in acqua. A soccorrerlo l'idroambulanza della Croce Rossa di Ancona

L'idroambulanza della Croce Rossa di Ancona

Momenti di paura nel primo pomeriggio di oggi nei pressi della spiaggia di San Michele, a Sirolo. Un ragazzo di 25enne, residente a Maiolati Spontini, si è provocato un trauma cranico dopo essersi tuffato in acqua ed aver urtato gli scogli. Sul posto è arrivata l'idroambulanza della Croce Rossa di Ancona che l'ha soccorso e, una volta stabilizzato, lo ha trasferito al porto di Numana dove ad attenderlo c'era un'ambulanza del 118. Il 25enne è stato poi trasportato all'ospedale regionale di Torrette con un codice di media gravità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa nelle acque di Sirolo, poi l'urto con gli scogli: soccorso un 25enne

AnconaToday è in caricamento