Genga: ferita aquila reale, è grave. Indagano Forestale e Carabinieri

L'esemplare è stato ritrovato con un'ala fratturata e una profonda lesione all'addome, nel Parco della Gola della Rossa. Il ferimento potrebbe essere stato causato dall'intervento umano

Un esemplare adulto di aquila reale è stato ritrovato ferito domenica, con un'ala fratturata e una profonda lesione all'addome, nel Parco della Gola della Rossa a Genga.
Sul posto, carabinieri e Corpo forestale dello Stato per le indagini, considerato che il ferimento di questo rarissimo esemplare potrebbe essere stato causato dall'intervento umano.

La guardia zoofila dell'Enpa ha provveduto a ricoverare l'animale nella clinica veterinaria Sant'Anna di Fabriano, dove l'aquila versa in gravi condizioni.

Fonte: ANSA
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento