rotate-mobile
Cronaca

Fedez e Sfera Ebbasta non vengono al processo della Lanterna. Hanno un legittimo impedimento

I due rapper erano stati chiamati a testimoniare per la strage di Corinaldo

ANCONA - Legittimo impedimento per Fedez e Sfera Ebbasta, i due rapper non vengono al processo della Lanterna Azzurra. Entrambi erano stati chiamati a testimoniare dalla Procura nel processo della strage di Corinaldo, per l’udienza di oggi in corso al tribunale di Ancona e relativa al filone legato alle responsabilità amministrative dei "colletti bianchi". Entrambi erano già stati già sentiti dai carabinieri del Nucleo Investigativo poco dopo la tragedia dell'8 dicembre 2018. Sfera era stato ascoltato perché si sarebbe dovuto esibire proprio quella notte in un dj set previsto attorno all'una ma non arrivò mai alla discoteca di Corinaldo. Fedez si era invece esibito alla Lanterna il 27 febbraio 2016. Federico Leonardo Lucia in arte Fedez, ha fatto sapere che il legittimo impedimento è dovuto ad un impegno lavorativo che lo vede occupato a fare una pubblicità per McDonald’s. Gionata Boschetti, in arte Sfera Ebbasta, ha fatto invece sapere che è impegnato a girare un videoclip con la cantante Bia. Per loro sarà fissata un’altra data per sentirli come testimoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fedez e Sfera Ebbasta non vengono al processo della Lanterna. Hanno un legittimo impedimento

AnconaToday è in caricamento