Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Il 2017 tutto d'un fiato, fatti e misfatti dell'anno che se ne va

Dal ponte crollato in autostrada ai fatti di Rigopiano, dalla morte di Michele Scarponi alla promozione della Lardini, dall'Ancona calcio all'omicidio di Osimo. Tutti i fatti che hanno segnato il 2017

PONTE CROLLATO IN A14. Uno dei fatti per cui ricorderemo il 2017 è il crollo del ponte in A14 del 9 marzo, il cavalcavia al chilometro 147  nel comune Ponte crollato in A14-6di Castelfidardo che costò lo vita ad un coppia ascolana mentre viaggiava in direzione Ancona e che si ritrovò il mostro di cemento e acciaio davanti all’istante in cui stavano passando a bordo della loro Nissan Qashqai bianca. In quell’auto c’erano Emidio Diomede di 60 anni e sua moglie Antonella Viviani di 54, residenti a Pagliare del Tronto, piccola frazione del comune di Spinetoli a pochi chilometri da Ascoli. Un fatto che portò la Procura ad aprire un’inchiesta che vede decine di indagati per disastro colposo e dove la pubblica accusa è convinta si fosse trattato di una serie di errori, durante la quale gli inquirenti hanno raccolto montagne di documenti e testimonianze. In attesa che la giustizia faccia il proprio corso, ci sono anche diversi commercianti che rischiano la propria attività per colpa della chiusura di quel tratto stradale, ma soprattutto c’è  la famiglia della vittima che ha lanciato da subito un accorato appello: «Sia l’ultima volta che succeda una cosa del genere».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 2017 tutto d'un fiato, fatti e misfatti dell'anno che se ne va

AnconaToday è in caricamento