menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Falso dentista, i finanzieri lo scoprono e gli sequestrano lo studio

I militari sono stati insospettiti dalla facilità con cui il tecnico poteva accedere agli ambulatori

FABRIANO - La Guardia di Finanza di Fabriano ha scoperto un odontotecnico, titolare di uno studio della città, che svolgeva abusivamente la professione di odontoiatra

I militari sono stati insospettiti dalla facilità con cui il tecnico poteva accedere agli ambulatori, ai prodotti medicali e dall'incongruenza fra i cospicui ricavi ricostruiti a fronte delle scarse ore di presenza di dentisti esterni. Infatti alle dichiarazioni fornite dai clienti è emerso che era lo stesso titolare dello studio, privo di specializzazioni, a mettere il più delle volte le mani in bocca ai pazienti.  E' stata denunciata in concorso anche la responsabile sanitaria, una dei cinque odontoiatri che saltuariamente operavano nello studio, per non aver denunciato tale condotta e aver proseguito a lavorare con il "collega sleale”. 

I finanzieri inoltre hanno sorpreso anche un'assistente retribuita in contanti e priva di contratto di assunzione. L'uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica per esercizio abusivo della professione odontoiatrica ed al sequestro dello studio, nonché alle contestazioni di natura amministrativa per gli aspetti fiscali e per l'impiego di personale in nero. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento