menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine archivio

Immagine archivio

Chiaravalle: attenzione ai falsi operatori Multiservizi, anziani nel mirino

In diversi casi si sono introdotti nelle abitazioni con la scusa di controllare l'acqua del rubinetto e mentre il falso addetto distraeva il padrone di casa, il complice metteva a soqquadro l'appartamento

In questi giorni si sono registrati a Chiaravalle diversi furti e tentati furti a danno di persone sole o anziane da parte malviventi che si spacciano come operatori di Multiservizi.
E’ la stessa azienda a rendere noto che alcuni individui, mostrando un  tesserino di Multiservizi evidentemente contraffatto, si sono introdotti nelle abitazioni con la scusa di controllare l’acqua del rubinetto e mentre il falso addetto distraeva il padrone di casa, il complice metteva a soqquadro l’appartamento, alla ricerca di soldi e gioielli.

“Confezionare un finto cartellino con il logo aziendale – si legge nella nota – è abbastanza facile, per questo Multiservizi ricorda che il suo personale entra  in casa soltanto su richiesta  dei clienti e sempre su appuntamento. L’Azienda ha provveduto a sporgere denuncia alla locale e stazione dei Carabinieri perché intensifichi i controlli nella zona di Chiaravalle. Intanto raccomanda a tutti la massima prudenza e  di non aprire se non si è sicuri dell’identità di chi si presenta alla porta di casa. Per informazioni, si può chiamare il numero verde di Multiservizi 800 262693.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento