rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca Senigallia

Affittano una casa, si fingono proprietari e mettono un nuovo annuncio di affitto: truffatori intascano le caparre e spariscono

I due truffatori sono un 53enne e un 37enne residenti in Puglia che si sono finti proprietari di un appartamento di via Podesti, a Senigallia. Ora sono stati denunciati dai carabinieri

I carabinieri di Senigallia hanno denunciato 2 persone per una serie di truffe commesse nel mese di ottobre e relative all’affitto di un appartamento.

La vicenda

I due truffatori sono un 53enne e un 37enne residenti in Puglia che si sono finti proprietari di un appartamento di via Podesti, a Senigallia. I due hanno messo un annuncio su internet per proporre l’appartamento in locazione e alcune persone li hanno contattati per affittarlo. In particolare in 4 si sono recati presso l’appartamento dove hanno trovato i truffatori, hanno visto lo stabile e gli sono state consegnate anche le chiavi. Le vittime a quel punto hanno anche versato una caparra. Il giorno in cui si sono recati presso lo stabile per prenderne possesso si sono resi conto di essere stati truffati. Tutte e 4 le vittime avevano infatti firmato un falso contratto di locazione. I truffatori sono riusciti in questo modo ad incassare quasi 4000 euro per le caparre e poi si sono resi irreperibili. Erano riusciti a fingersi proprietari e far vedere l’appartamento alle vittime perché a loro volta avevano preso in affitto la casa dal reale proprietario, per alcuni giorni, e in quel periodo avevano approfittato per far vedere la struttura. Per loro è scattata la denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affittano una casa, si fingono proprietari e mettono un nuovo annuncio di affitto: truffatori intascano le caparre e spariscono

AnconaToday è in caricamento