Montemarciano: falsi addetti Multiservizi truffano anziani

I truffatori sarebbero dotati di una fantomatica "apparecchiatura per il rilevamento di gas nocivi", e sottrarrebbero danaro contante e monili in oro perché, a loro dire, "a rischio contaminazione"

E’ stata segnalata alla Centrale Operativa della Compagnia di Senigallia la presenza di una o due persone che, indossando la tuta da lavoro della Multiservizi, sarebbero riusciti ad accedere nelle abitazioni per truffare e derubare soprattutto gli anziani.
I truffatori sarebbero dotati di una fantomatica “apparecchiatura per il rilevamento di gas nocivi”, e sottrarrebbero danaro contante e monili in oro perché, a loro dire, “a rischio contaminazione”.

I Carabinieri hanno subito potenziato il servizio di prevenzione e controllo del territorio e specificano che “la migliore prevenzione, anche in questo caso, è quella posta in essere dai singoli cittadini”.

Falsi addetti Multiservizi erano stati segnalati dalla stessa azienda anche a Chiaravalle: non si ha la certezza che si tratti degli stessi criminali, ma ovviamente conviene comunque prestare attenzione in tutto il territorio provinciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento