Il terreno cede mentre sta passando un tir, paura per un camionista

Il terreno è ceduto sotto le ruote posteriori del semirimorchio carico di 300 quintali di pollina, che si è inclinato vistosamente su di un fianco

Le immagini dei soccorsi

Questa mattina, i vigili del fuoco sono intervenuti a Falconara, in via Poiole all'incrocio con via Clementina per soccorrere un autoarticolato in difficoltà. Il terreno è ceduto sotto le ruote posteriori del semirimorchio carico di 300 quintali di pollina, che si è inclinato vistosamente su di un fianco. I vigili del fuoco utilizzando l’autogrù hanno rimesso in carreggiata l’automezzo. Non si segnalano persone coinvolte, mentre le due vie per circa due ore sono rimaste bloccate al traffico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento