rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Falconara Marittima

Falconara, sversamento di idrocarburi fermato con la paglia

Odore simile a gasolio, scatta l'allarme tra le case di Rocca Mare adiacenti al Fosso Nuovo. Il pericolo di sversamento in mare sventato grazie anche alla collaborazione dei cittadini con le istituzioni. E ora è caccia al colpevole

Idrocarburi sversati nel Fosso Nuovo. Inquinamento che dalla zona rurale di Poiole stava per arrivare nelle acque antistanti Rocca Mare. Un pericolo sventato grazie al lavoro congiunto di cittadini e istituzioni. A salvare la spiaggia nord di Falconara dall'ennesimo stop alla balneazione di questa stagione - la pioggia di ieri ha causato l'ennesimo sversamento in zona stazione ed è quindi scattato il divieto limitatamente a quell'area - è stato un espediente astuto: una rotoballa di paglia.

Con ordine. L'allarme è scattato ieri sera attorno alle 21 a lungomare Rocca Priora. Fosso Nuovo, superata la ferrovia, si interra all'altezza della litoranea e percorre un sentiero pedonale tra le case di via Ponentino e di via Tramontana. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani, Capitaneria di Porto, il personale dell'Arpam e il vicesindaco Clemente Rossi. Per arginare la "piena" inquinante si è pensato alla paglia. Ma dove reperirla e in fretta? I residenti hanno chiesto alla vicina azienda agricola Rocca Priora che ha fornito una rotoballa. Un altro cittadino ha messo a disposizione il suo pickup per andarla a prendere.

L'espediente è riuscito. A meno di 200 metri dalla riva del mare. Questa mattina, nuovi controlli dell'Arpam (che ha escluso una fuoriuscita in mare). Il Comune ha chiesto una mano alla Raffineria Api che ha inviato sul posto un mezzo per aspirare il surnatante. Si attende l'ok dell'Arpam per liberare il corso d'acqua ma nel frattempo è caccia all'autore dello sversamento. La Capitaneria di Porto vuole capire da dove proviene il prodotto sversato e per farlo ha chiesto all'Arpam di stabilirne con certezza la natura. Il Fosso Nuovo è lungo 12 chilometri ma stando a un sopralluogo dell'agenzia regionale il fenomeno si è originato entro il primo dalla foce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara, sversamento di idrocarburi fermato con la paglia

AnconaToday è in caricamento