menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Falconara, si finge cliente del panificio: arrestato pusher 51enne

Nel corso di un servizio antidroga, i Carabinieri di Falconara hanno arrestato un uomo di 51 anni con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Il pusher, con una fila di pane sotto il bracci, vendeva marijuana nella zona della stazione

Nel primo pomeriggio di ieri il personale della Tenenza CC di Falconara, ha tratto in arresto un uomo di 51 anni con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

Tutto è iniziato ad Ancona, nei pressi della zona Archi. Gli investigatori hanno notato un giovane che tentando di passare inosservato tra la folla diretta al "Carnevalò", avvicinava diversi ragazzi parlando brevemente con loro. La mimica ed il contesto hanno fatto capire ai militari che il giovane stava cercando dello stupefacente, facendo nascere così il pedinamento. Il ragazzo dopo aver esteso inutilmente le sue "ricerche" alla stazione ferroviaria, zona Piano, piazza U. Bassi e piazza d'Armi, è salito sulla propria autovettura dirigendosi verso il centro di Falconara. Dopo diversi minuti, si è avvicinato ad un uomo che passeggiava nella zona della stazione ferroviaria, con un filone di pane sotto il braccio, cercando di farsi passare per un cliente di uno dei numerosi negozi alimentari aperti anche di domenica lungo la Flaminia. I due, dopo essersi allontanati ed ignari della presenza dei militari, hanno effettuato la compravendita dello stupefacente.

Gli investigatori sono subito intervenuti bloccando la coppia e recuperando la droga dalle mani del giovane cliente. Il pusher, un 51enne originario della Tunisia, è stato trovato in possesso di un bilancino di precisione, due dosi di marijuana pronte alla vendita ed altro materiale per il confezionamento delle dosi che l'uomo nascondeva all'interno del proprio appartamento. L'uomo dovrà ora attendere presso il proprio domicilio le decisioni del Tribunale di Ancona, mentre l'acquirente è stato segnalato alla Prefettura per le determinazioni di competenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento