Piove, lo Sport Day trova riparo all'interno del palas: festa riuscita con i campioni

Vezzali, Castori, Lenardon e Torretti a salutare i giovanissimi sportivi che nonostante la pioggia, con le loro famiglie, hanno invaso il palazzetto

un momento della manifestazione

Il maltempo ha reso proibitivo l'utilizzo dello stadio ma non ha fermato il Falconara Sport Day. Niente paura. Nonostante le intemperie, la tenacia degli organizzatori ha reso possibile la manifestazione al riparo del PalaBadiali. E così, la manifestazione organizzata da associazione Futura, Comune di Falconara e società sportive del territorio per promuovere la pratica sportiva tra i più giovani, è riuscita a calamitare numerose persone allertate del cambio di programma dal tamtam via social network. Lo stesso Comune ha veicolato il messaggio attraverso il suo canale whatsapp. Giusto un po' di ritardo rispetto all'avvio della manifestazione, per permettere il trasferimento delle attrezzature e poi, nel pomeriggio, la manifestazione ha raggiunto i risultati sperati con tante famiglie che si sono avventurate tra i vari stand e le proposte delle società sportive. L'evento ha registrato la presenza di quattro big dello sport nazionale: Valentina Vezzali, che ha raggiunto Falconara da Firenze dove aveva assistito dalla Festa della Scherma organizzata dalla Fis, le azzurre di pallamano e ginnastica ritmica, Cristina Lenardon e Talisa Torretti, e mister Fabrizio Castori, artefice della storica promozione in serie A del Carpi. 

Tutti hanno portato l'augurio ai giovani atleti per una stagione agonistica ricca di soddisfazioni cercando, attraverso i loro esempi di vita, di lanciare il messaggio più importante: seguire le proprie passioni e, senza rinunciare ai doveri, impegnarsi per superare i limiti e fare del proprio meglio. Una grande lezione che, poi, è il fine ultimo di una manifestazione che in appena quattro edizioni è riuscita a ritagliarsi uno spazio significativo nelle preferenze dei cittadini. Il saluto degli ospiti - e dell'assessore alle Sport, Clemente Rossi - ha intervallato le esibizioni delle palestre, di ballo, di ginnastica ritmica. Tra le presentazioni, quella delle giocatrici di calcio a 5 del Città di Falconara che si appresta a disputare, proprio al PalaBadiali, il campionato di Serie A con il saluto della città alle nuove arrivate tra le quali spiccano tre straniere: la spagnola Rocio Sevilla e le brasiliane Shai e Lidu. Finale tra gli applausi per questa riuscita quarta edizione dello Sport Day. Riuscita nonostante la pioggia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento