Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Falconara, calcio d'inizio del sindaco per il nuovo "Marcello Neri"

Prima il taglio del nastro e poi un bel "destro" di rinvio alla cerimonia di questa mattina a Palombina Vecchia. Nuovo manto e più largo: ora il campo "Marcello Neri" potrà ospitare anche partite ufficiali

Grande festa a Palombina Vecchia, con tanto di calcio di rinvio del sindaco Brandoni, per l'inaugurazione ufficiale del campo Marcello Neri di via Liguria.

Giornata da ricordare per gli sportivi di Palombina Vecchia. Il primo cittadino Goffredo Brandoni, i membri della giunta, il presidente del Consiglio Comunale Marco Giacanella, i consiglieri comunali (di maggioranza e i capigruppo di minoranza, il dem Antonio Mastrovincenzo e il civico Riccardo Borini), autorità civili, religiose e militari e tanti cittadini intervenuti per il taglio del nastro del nuovo campo sportivo. Presenti anche il parlamentare Emanuele Lodolini e il consigliere regionale Marco Luchetti. Un'opera da circa 600mila euro che è riuscita al Comune grazie alla sperimentazione contabile per Enti, alla quale Falconara ha preso parte, e che ha liberato risorse. 
Il rettangolo verde, in precedenza di piccole dimensioni tanto da non essere omologato per partite di campionato, è stato allargato e ora potrà ospitare anche gare di Prima Categoria. E' stato inoltre rifatto il manto erboso in sintetico e dotato di un'illuminazione più potente. 

"Ricordo bene i tanti incontri con i dirigenti del Cral Palombina Vecchia - ha detto il sindaco - incontri anche aspri perché trovare una cifra importante per avviare i lavori non è stato facile. Non sono mancati i dubbi ma io mi sono convinto che questa è stata una scelta giusta, votata all'unanimità da tutto il consiglio comunale. Questo è un punto di ritrovo per l'intero quartiere e spero che queste giornate si possano ripetere nella nostra amata Falconara. Cerchiamo un un momento difficile cerchiamo il futuro è l'ottimismo". Il sindaco ha poi voluto ricordare le figure dell'allenatore Marcello Neri e del consigliere comunale Sandro Barchiesi, entrambi scomparsi di recente e in vita attivi nel mondo dello sport. "Ci stanno guardando da lassù e gioiscono con noi" ha concluso. 
Per il vicesindaco Rossi, che ha anche la delega allo Sport, "una giornata che ci rende orgogliosi e che mi commuove: ricordo ancora di quando portavo mio figlio in questo che, allora, era un piccolo campo di terra battuta", mentre l'assessore ai Lavori Pubblici Matteo Astolfi ha elogiato "l'efficienza degli uffici che in appena 10 mesi hanno reso possibile questa realizzazione. Un lavoro non facile in un periodo di tagli e di scarse risorse per i Comuni come quello che viviamo". 

GUARDA IL VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara, calcio d'inizio del sindaco per il nuovo "Marcello Neri"

AnconaToday è in caricamento