Cronaca

Falconara, scontro auto-moto sotto casa del sindaco

I residenti: "Incrocio pericoloso più volte segnalato al nostro vicino Brandoni".Incidente attorno alle 12 tra via De Bosis e via Mameli. A pochi passi da casa del sindaco. Le strisce a terra dello stop sono quasi completamente scomparse

"Abbiamo più volte parlato con il sindaco per segnalargli la pericolosità dell'incrocio ma ancora non è stato fatto nulla e oggi c'è stato l'ennesimo incidente". A parlare sono i residenti di via De Bosis che oggi, attorno alle 12, hanno assistito a un incidente stradale che ha coinvolto un'auto, una Fiat Punto con a bordo una coppia di anziani, e un motociclista, un noto commerciante falconarese.

L'auto, che percorreva via De Bosis, non ha dato la precedenza alla moto che saliva lungo via Mameli. Il centauro è rovinato a terra. Auto e moto sono finite nei pressi di un'abitazione che segna l'angolo della strada. Illesi gli anziani mentre per il commerciante è stato necessario il trasporto al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette. L'uomo è rimasto sempre cosciente e le sue condizioni non sono state giudicate gravi. "Qui ci sono incidenti di continuo perché la segnaletica non è più visibile e non viene ripristinata" denuncia che abita nella zona. Segnalazioni più dirette che mai visto che a pochi metri dall'incrocio sorge l'abitazione del sindaco Goffredo Brandoni. A dare l'allarme, questa mattina, è stata proprio la moglie Isabella. Il primo cittadino aveva rassicurato i vicini tanto che il ripristino della segnaletica orizzontale della via era stato già inserito nella lista delle manutenzioni di maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara, scontro auto-moto sotto casa del sindaco

AnconaToday è in caricamento