Le rubano la borsa con dentro il bancomat: conto prosciugato

Un prelievo e quattro acquisti nel giro di un'ora prima che la donna riuscisse a bloccare la carta. Indagini in corso da parte dei carabinieri

Accompagna le figlie a scuola e le rubano la borsa dall'auto. Via il portafogli ma soprattutto via il bancomat con il quale i malviventi sono riusciti a fare un prelievo e ben quattro acquisti prima che la vittima riuscisse a bloccare la carta. È successo giovedì 22 attorno alle 8 a Falconara. La donna, una falconarese, aveva accompagnato le figlie alle scuole Zambelli. Pochi minuti per attraversare la strada e i ladri hanno colpito. Quando la vittima è tornata a prendere la vettura si è accorta che sul sedile era scomparsa la borsa. All'interno il portafogli con dentro soldi – circa 200 euro – e il bancomat. La derubata ha subito sporto denuncia ai carabinieri ma i ladri non hanno perso tempo. Un prelievo e quattro acquisti con il pos sono risultati tra le 8.15 e le 9.15. Conto prosciugato. Il marito, avvertito del fatto, ha provato a fare un giro tra i negozianti del centro per capire in quale attività fosse stata passata la carta ma invano. Mappa della spesa che sarà possibile tracciare dall'estratto conto e che servirà ai carabinieri per cercare di identificare gli autori del furto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento