Cronaca Falconara Marittima

Passeggia in Statale e si incammina verso l'autostrada, nei guai un 25enne

Quando la pattuglia lo ha intercettato, il giovane era già sulla rampa che porta all’ingresso della A14

Stava camminando lungo la Statale 76, con il rischio di essere investito, finché non è stato intercettato da una pattuglia della polizia locale di Falconara. E’ accaduto attorno alle 20.30 di ieri, mercoledì 26 giugno, all’altezza dello svincolo per il casello di Ancona Nord dell’autostrada. Gli agenti del comando falconarese hanno raggiunto la Statale 76 in seguito a una segnalazione, in base alla quale un giovane stava camminando sulla sede stradale in direzione Jesi. Quando la pattuglia lo ha intercettato, il giovane era già sulla rampa che porta all’ingresso della A14.

L’uomo non aveva documenti, aveva gli abiti logori e non parlava né italiano, né inglese. Ha fatto capire di avere 25 anni e di essere originario dell’Afghanistan. L’ipotesi è che fosse appena sceso da un tir sbarcato al porto di Ancona. Il giovane è stato accompagnato in Questura, dove è stato fotosegnalato. Dagli accertamenti fatti attraverso le impronte digitali non sono emersi precedenti penali. Sono in corso ulteriori accertamenti per capire quale fosse la destinazione del 25enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggia in Statale e si incammina verso l'autostrada, nei guai un 25enne

AnconaToday è in caricamento