Cronaca

"D'Improvviso", Luca Lampis esce con il suo primo album da solista

Luca Lampis, artista e musicista di Falconara, è uscito con il suo primo progetto da solista, intitolato "D'Improvviso"

Luca Lampis

Musicista e chitarrista originale ed eclettico. E' questo Luca Lampis, 30enne di Falconara, che è uscito con il suo primo progetto da solista, intitolato "D'Improvviso". 
Il progetto nasce da una lunga ricerca personale riguardo l'improvvisazione estemporanea e la free improvisation. Le quindici tracce presenti nell'album non avranno un nome, perchè vogliono essere una sorta di flusso di meditazione a cavallo tra la musica classica, contemporanea e la free jazz.

Nato e cresciuto nelle Marche, Lampis si è diplomato in chitarra classica presso il Conservatorio "Frescobaldi" di Ferrara.  In quegli anni ha vinto tre concorsi interni al Conservatorio, e borse di studio all'estero, girando tra Spagna ed Inghilterra. Nel novembre del 2012 è stato invitato al "2nd Latin Guitar Fest" di Chicago dove ha tenuto diversi recital, uno dei quali nell'Auditorium del Columbia College Conservatory ed una conferenza-concerto all'UNAM sempre a Chicago.

Lampis, che fa già parte di un gruppo progressive metal di nome Nefesh, ha creato "D'Improvviso" dal concetto d'improvvisazione contemporanea, basandosi su alcuni schemi mentali e atmosfere. L’intero album non ha subito nessun tipo di taglio o sovra incisione e ogni cosa è esattamente come è stata registrata, seguendo l’ispirazione e le idee di quegli istanti. L’unicità di questo disco è che ogni brano è stato pensato e costruito nello stesso momento in cui veniva registrato.

«Il mio ultimo progetto è una sorta di viaggio nella propria interiorità - commenta l'artista - e deve essere ascoltato non come si ascolta la radio, dove la musica è un sottofondo per le orecchie mentre si fa dell'altro, ma qualcosa che simuli un viaggio interiore. E' un flusso che lascia porte aperte alla propria interpretazione ed è per questo che non ho voluto mettere titoli, per non dare immagine agli ascoltatori, cosi che ognuno cercerà la propria immagine.»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"D'Improvviso", Luca Lampis esce con il suo primo album da solista

AnconaToday è in caricamento