Guida senza assicurazione e patente, poi forza il posto di blocco: scatta l'inseguimento

L’automobilista rischia sanzioni per almeno mille euro

Individuato con il Targasystem in via Flaminia, non si ferma all’alt della polizia locale. Una pattuglia lo insegue e lo ferma in via Bixio: l’automobilista aveva la patente scaduta e l’auto su cui viaggiava non era assicurata, tanto che ora rischia sanzioni per almeno mille euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’inseguimento, avvenuto attorno alle 15.40 di ieri, mercoledì 6 febbraio, «testimonia l’impegno degli agenti del Comando falconarese per il presidio e il controllo del territorio – afferma il sindaco Stefania Signorini, che mantiene la delega alla Polizia locale –. Oltre al monitoraggio della circolazione, gli agenti sono quotidianamente occupati nel far rispettare norme in diversi ambiti di loro competenza, da quello igienico sanitario a quello che riguarda la contraffazione». Nella rete dei controlli ieri pomeriggio è finito un 60enne residente a Falconara, notato da un agente perché segnalato dal Targasystem mentre viaggiava a bordo della sua Lancia Ypsilon in via Flaminia, all’altezza della zona Disco. Nonostante l’agente gli abbia imposto l’alt, il 60enne non si è fermato ed è stato inseguito da una pattuglia, che lo ha fermato in via Bixio. Dai controlli dei documenti è emerso  che la Lancia non era più assicurata (la sanzione minima in questi casi è di 868 euro con la perdita di cinque punti dalla patente) e il guidatore aveva la patente scaduta nel giugno 2018 (la sanzione minima è di 158 euro ed è previsto il ritiro della patente, da inviare alla Prefettura). Il rifiuto di fermarsi all’alt costerà all’automobilista un’ulteriore sanzione, che sarà stabilita dal prefetto. Aver individuato il 60enne, che viaggiava in spregio alle norme sulla circolazione, ha permesso alla polizia locale di fermare quello che a tutti gli effetti rappresentava un potenziale pericolo per la collettività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento