Falconara, amatriciane solidali: versati 12mila euro al Comune di Arquata

In due serate sono stati consumati oltre duemila piatti di spaghetti e l' incasso delle cene è stato interamente devoluto al Comune di Arquata del Tronto

Le amatriciane solidali

Falconara insieme alle popolazioni colpite dal terremoto. Sono 12776 in totale gli euro raccolti grazie alle iniziative dell’Amatriciana solidale organizzate dall’Amministrazione, in piazza Mazzini e a Castelferretti. In due serate sono stati consumati oltre duemila piatti di spaghetti e l’incasso delle cene è stato interamente devoluto al Comune di Arquata del Tronto. Dei quasi 13mila euro raccolti, e già depositati sul conto dedicato al Comune marchigiano duramente colpito dal terremoto, 6675 sono stati incassati a Castelferretti, altri 5601 euro nell’Amatriciana in piazza Mazzini, mentre ulteriori 500 euro sono stati donati dall’IperSimply di via Marconi.

«Sono entusiasta della partecipazione dei falconaresi, per la capacità di tutte le associazioni di attivarsi in un’iniziativa molto impegnativa, e per la grandissima adesione alle due cene solidali. Anche le cifre raccontano di una maratona che ha coinvolto tutti e ovviamente ringrazio gli sponsor e tutti i volontari – ha commentato il vicesindaco Stefania Signorini -. Ho avuto occasione di parlare col vicesindaco di Arquata del Tronto che ci ringrazia tantissimo per la nostra partecipazione e per questo contributo concreto per far ripartire il paese. Ci siamo dati appuntamento per incontrarsi personalmente anche per far vedere a tutti i cittadini cosa faremo concretamente con questo loro contributo. Faalconara ha dimostrato ancora una volta di avere grande cuore e grande generosità, ringrazio veramente tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

Torna su
AnconaToday è in caricamento