La gastronomia serve i clienti pure a Pasqua: scattano la chiusura e la maxi multa

Il titolare poteva fare solo consegne a domicilio ed è stato pizzicato dalla polizia locale: sanzione per il mancato rispetto dell'ordinanza regionale

Foto di repertorio

Trovata aperta nel giorno di Pasqua, è stata sanzionata dalla polizia locale una gastronomia di Falconara: non ha rispettato l’ordinanza regionale che ha imposto la chiusura di tutte le attività che vendono generi alimentari.

Nei confronti del titolare è scattata una sanzione di 400 euro e la relazione dell’accaduto sarà inviata agli uffici comunali competenti, per valutare l’eventuale sanzione accessoria della chiusura. Il controllo è avvenuto nella mattinata della domenica di Pasqua: gli agenti hanno trovato l’attività aperta, con alcuni clienti all’interno per acquistare cibo da asporto e altri in fila all’esterno in attesa del loro turno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La gastronomia avrebbe potuto lavorare solo con le consegne a domicilio. La sanzione è scattata nell’ambito di un monitoraggio straordinario del territorio che ha riguardato attività economiche, pedoni e automobilisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento