menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Blitz in spiaggia, fuggi fuggi alla vista dei carabinieri: uno viene spinto a terra

Violenta reazione di un gruppo di giovani: uno è stato denunciato per resistenza. Catturato un clochard: era stato condannato per un furto

Serata di controlli per i carabinieri di Falconara che hanno fermato ed identificato diversi stranieri, di origine africana, che si intrattenevano sul litorale nord di Villanova.

Riscontrata anche la presenza di due italiani, senza fissa dimora, di cui uno destinatario di un ordine di carcerazione: il clochard di 44 anni era infatti ricercato da circa un mese in seguito ad una sentenza di condanna per il furto di una bicicletta, avvenuto ben 9 anni fa.

Nel corso del controllo, due militari che operavano in borghese hanno anche dovuto fare i conti con un quartetto di africani che, alla loro vista, si sono dati a una rocambolesca fuga sulla spiaggia verso sud. Uno di loro, raggiunto e braccato, ha più volte cercato di divincolarsi, spingendo un carabinieri prima di essere definitivamente immobilizzato a terra. Il 22enne del Gambia, domiciliato a Jesi e con precedenti per droga, è stato denunciato per resistenza e sarà proposto per il divieto di ritorno nel comune di Falconara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento