Cronaca

Percepisce la pensione del marito morto per tre anni, scatta il carcere per la moglie

I carabinieri di Falconara hanno reso effettivo un provvedimento di esecuzione a carico di una donna di 81 anni condannata ad un anno e sei mesi di detenzione domiciliare

FALCONARA- I carabinieri di Falconara hanno effettuato un provvedimento di esecuzione pena pari ad un anno e 6 mesi di reclusione, a carico di una rom 81enne falconarese che, in seguito alla morte del marito avvenuta per cause naturali nel 2009, ha continuato a percepirne indebitamente la pensione per oltre tre anni.

La donna, con precedenti penali per furti e truffe, in considerazione dell’età avanzata si trova agli arresti domiciliari presso la propria abitazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Percepisce la pensione del marito morto per tre anni, scatta il carcere per la moglie

AnconaToday è in caricamento