Blitz antidroga con le unità cinofile, marijuana coltivata tra la vegetazione

I controlli sono scattati nei parchi cittadini e nelle località più isolate. I militari hanno trovato 3 piante di marijuana nascoste tra i cespugli. In corso le indagini

I cani antidroga in azione

FALCONARA - Controlli antidroga, nella serata di ieri (giovedì 30 giugno) nei parchi cittadini e nelle località più isolate della città. Durante i controlli, i militari con l'ausilio delle unità cinofile, hanno trovato in una zona isolata di Castelferretti, 3 piante di marijuana di grandi dimensioni.

Le piante erano state coltivate e nascoste al centro di una grossa zona di vegetazione incolta, che ne rendeva molto difficoltosa l'individuazione. I Carabinieri si sono fatti aiutare dal fiuto dei cani antidroga che sono riusciti a scovare lo stupefacente, avvertendo immediatamente l'odore. Le piante sono state sottoposte al sequestro, mentre sono ancora in corso le indagini per risalire agli autori della coltivazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento