Falconara, furti in appartamento: arrestata una giovane mamma

I militari hanno raggiunto la donna presso la sua abitazione, dove vive insieme ai suoi figli. La mamma è stata condannata a 3 anni di carcere per un furto compiuto nel 2009

Viene condannata a 3 anni per un furto compiuto nel 2009 ed arrestata dai Carabinieri. E' successo venerdì 26 agosto. Protagonista della vicenda una giovane mamma, S.S., classe 1983. La donna è stata raggiunta da un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica per un furto in abitazione commesso nel febbraio del 2009. La giovane mamma, gravata anche da altri precedenti di polizia, sconterà la pena agli arresti domiciliari. I Carabinieri hanno trovato nella sua abitazione due giovani residenti a Falconara. Uno dei due G.G., originario della Campania, e sorvegliato speciale, è stato trovato all'interno del bagno. L'uomo si era nascosto per non farsi trovare in compagnia di persone censurate, obbligo che gli era stato imposto con la Sorveglianza Speciale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento