Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Aria irrespirabile, altra proroga d'indagine: nuovo invito alle parti offese

Le parti offese sono state invitate a recarsi presso la Casa Comunale di Ancona per prendere visione della richiesta di ulteriore proroga d'indagini

Foto di repertorio

Come disposto nel decreto emesso il 17 dicembre 2018 e confermato il 13 maggio 2020 dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Ancona, secondo quanto stabilito dall'art. 155 e.p.p., le parti offese del procedimento relativo alle "emissioni odorigene" che si sono manifestate a Falconara l'11 ed il 12 aprile 2018 nei pressi della Raffineria Api, sono state invitate a recarsi presso la Casa Comunale di Ancona per prendere visione (ed eventualmente estrarre copia) della richiesta di proroga delle indagini preliminari formulata dall'Ufficio del Pubblico Ministero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aria irrespirabile, altra proroga d'indagine: nuovo invito alle parti offese

AnconaToday è in caricamento