Nel tugurio vivevano vampiri di elettricità, blitz dei carabinieri: abusivi in manette

Avevano trasformato un edificio diroccato in un alloggio personale, con tanto di frigo e congelatore: uno dei due era stato arrestato una settimana prima, requisito il suo cane

L'intervento dei carabinieri a Castelferretti

FALCONARA - Avevano trasformato un edificio diroccato di proprietà dell’Inrca in un alloggio di fortuna, con tanto di allacci illegali all’energia elettrica per alimentare un frigorifero e un congelatore. La scoperta è stata fatta dai carabinieri di Falconara che, guidati dal comandante Michele Ognissanti, hanno arrestato un 47enne e un 40enne, entrambi con precedenti, per furto aggravato di energia elettrica e occupazione abusiva.

Il blitz è avvenuto questa mattina alle 10 a Castelferretti, non distante dal cimitero. Il 47enne, senza fissa dimora, era già conosciuto perché era stato arrestato mercoledì scorso per resistenza e oltraggio (con tanto di divieto di dimora nella provincia di Ancona), dopo aver causato il caos all’interno di un circolo e aver imbrattato con le proprie feci la cella di sicurezza nella Tenenza di Falconara. Tornato provvisoriamente in libertà, il 47enne è finito di nuovo in manette dopo essere stato sorpreso dai militari a dormire nello stabile insieme al 40enne pesarese, all’interno di un locale al piano terra illuminato da una lampadina. Nella stanza accanto, c’erano un frigo e un congelatore in perfetto funzionamento, allacciati a un contatore elettrico dichiarato cessato 14 anni fa, come constatato da un tecnico dell’Enel convocato sul posto.

I due, dunque, sono stati arrestati. Inoltre, i carabinieri hanno recuperato il cane di grossa taglia in possesso del 47enne e hanno avviato una proposta di requisizione, sulla scorta dell'Ordinanza ministeriale che prevede il divieto di possesso di cani per soggetti responsabili di reati contro la persona e il patrimonio o sottoposti a misura di sicurezza personale: l’animale è stato affidato ad un canile in attesa delle determinazioni dell'Autorità sanitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

  • Sconfitta dal Marina alla prima di campionato, l'Anconitana è già una delusione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento