Cronaca

Disposizioni sulla stagione di caccia, il documento della Regione è una fake news

Il documento non è vero ed è proprio dalla Regione Marche che confermano come non ci siano mai state variazioni al programma della caccia nella regione

Foto di repertorio

Sui social e tra le chat gira un documento con oggetto il “calendario regionale di caccia - disposizioni aperture stagione venatoria 2020-2021” in cui viene artificiosamente riprodotto il logo e i riferimenti della Regione Marche, con tanto di nome e firma del dirigente. Nelle poche righe si dice che l’apertura della prossima stagione venatoria, per le persone di età superiore ai 70  anni, verrà posticipata al 16 dicembre 2020. Il tutto per la salvaguardia degli anziani in relazione all’emergenza Coronavirus. 

Ma è una fake news. Il documento non è vero ed è proprio dalla Regione Marche che confermano come non ci siano mai state variazioni al programma della caccia nella regione. Ad oggi non vi è alcuna restrizione per l’apertura della caccia. 

In allegato il documento fake

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disposizioni sulla stagione di caccia, il documento della Regione è una fake news

AnconaToday è in caricamento