Fabriano, Tecnowind: l'azienda di nuovo attiva dopo 10 giorni

Raggiunto l'accordo tra banche e sindacati e l'azienda riapre dopo 10 giorni di stop. Intanto Galli e Sagramola hanno incontrato il giudice fallimentare per congelare il debito con le banche

Lo stabilimento fabrianese della Tecnowind ha riaperto dopo 10 giorni di stop. E' stato infatti trovato l'accordo tra le banche ed i sindacati ed ora si aspetta l'incontro tra Galli, Sagramola e il giudice fallimentare per permettere il congelamento dei 27 milioni di debiti con le banche
 

La crisi dell'azienda sta coinvolgendo circa 800 dipendenti di cui ben 325 nell'impianto italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Un male incurabile le ha spento il sorriso, la città piange Carla Fraboni

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

Torna su
AnconaToday è in caricamento