Fabriano, Tecnowind: l'azienda di nuovo attiva dopo 10 giorni

Raggiunto l'accordo tra banche e sindacati e l'azienda riapre dopo 10 giorni di stop. Intanto Galli e Sagramola hanno incontrato il giudice fallimentare per congelare il debito con le banche

Lo stabilimento fabrianese della Tecnowind ha riaperto dopo 10 giorni di stop. E' stato infatti trovato l'accordo tra le banche ed i sindacati ed ora si aspetta l'incontro tra Galli, Sagramola e il giudice fallimentare per permettere il congelamento dei 27 milioni di debiti con le banche
 

La crisi dell'azienda sta coinvolgendo circa 800 dipendenti di cui ben 325 nell'impianto italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

Torna su
AnconaToday è in caricamento